Programma 2013

Piattaforme, community ed eventi per il design autoprodotto. A cura di Valentina Croci e Andrea Cattabriga.

Andrea Cattabriga
Andrea Cattabriga è nato a Carpi (MO) nel 1981, nel cuore pulsante dell’Emilia-Romagna.
Dopo una laurea triennale in Scienze dell’architettura al Politecnico di Milano ed una magistrale in Architettura presso La Sapienza Università di Roma, ha iniziato a sperimentare installazioni multimediali ed a lavorare a piccoli progetti di attivazione urbana. Già prima della fine degli studi accademici ha iniziato a lavorare con studi di architettura/design in Italia e Brasile, curando oggetti ed edifici e coltivando un particolare interesse per ogni possibile connessione fra materiali, software e reti di persone. Co-founder di Slowd, dal 2011 è impegnato nella ricerca sul prodotto e sulle filiere produttive distribuite, cercando di collegare creatività e conoscenza con la manifattura, promuovendo l’apertura del progetto ed i processi collaborativi nei network territoriali.

 

Valentina Croci
Giornalista freelance dal 2001. Scrive principalmente per Interni, l’allegato “Interni Panorama” di Panorama, Ottagono e Atcasa.it (il sito di design del Corriere della Sera).
Laureata presso l’Università IUAV di Venezia. Nel 2001 ha conseguito il Master in Architectural History presso la Bartlett School of Architecture di Londra e, nel 2007, il dottorato in scienze del design presso la facoltà di Design e Arti dell’Università IUAV.
Dal 2010 è docente a contratto di teoria e storia del design presso la NABA (Nuova Accademia delle Belle Arti) e lo IED (Istituto Europeo di Design) di Milano. Per la casa editrice Giunti ha co-curato l’allegato di Arte Dossier
sul design italiano (2008), per Skira la monografia aziendale Gruppo Euromobil, un’impresa di Design tra Arte e Sport (premio Mediastars per il progetto di Corporate Identity, 2009). È coautrice con Porzia Bergamasco e Aldo Colonetti del volume Design in Italia. L’esperienza del quotidiano (Giunti/Ottagono 2010). Nel 2012 sono usciti i primi due volumi (Luci e Sedie) della collana “Repertori_Design” di Arte Dossier (Giunti) di cui è curatrice.
Dal 2009 è membro della commissione tematica “Design per l’abitare” dell’ADI (Associazione per il Disegno Industriale). Dal 2010 è direttore scientifico di Open Design Italia, mostra mercato sull’autoproduzione e il design di piccola serie.

Introduce i lavori:
Sergio Givone, filosofo, assessore alla Cultura del Comune di Firenze
Relatori:
Domitilla Dardi, responsabile per il design del MAXXI di Roma
Stefano Bettega, direttore ISIA
Stefano Micelli, autore di “Futuro Artigiano”
Alessandro Ricceri, direttore di Artex
Denis Santachiara, designer
Mattia Sullini, fondatore di FABLAB Firenze
inoltre:
Luca Cioni e Silvia Marini proporranno un estratto della loro tesi di Laurea presso l’Isia dal titolo
“Progettisti erranti – le reti del fare”.

Conferenza domenica 15 settembre 2013 18:00 - 19:00

Iscriviti alla newsletter e riceverai il nuovo catalogo digitale Source gratis

SOURCE APP

Get it on Google Play